Fisiatria

L’obiettivo del fisiatra consiste nell’aiutare il paziente a recuperare totalmente o in buona parte le funzioni dell’apparato locomotore o dei nervi periferici compromesse a seguito di una patologia, un infortunio o un intervento chirurgico, così che possa raggiungere la migliore qualità di vita relazionale e lavorativa compatibilmente con il danno subito. Lavora a stretto contatto con i fisioterapisti con i quali decide il protocollo riabilitativo più indicato per ogni paziente, definendo i tempi di recupero, la frequenza delle sedute e il tipo di terapie da svolgere (terapia manuale, kinesi attiva o passiva, terapie strumentali, lavoro in acqua o in palestra etc.). Tra le procedure diagnostiche che il fisiatra può effettuare in prima persona, ci sono l’ecografia muscolo-tendinea, lo studio della conduzione nervosa e l’elettromiografia.

PRENOTA

La visita specialistica

La visita fisiatrica inizia con un colloquio durante il quale il medico indagherà le caratteristiche dei sintomi lamentati dal paziente, il loro impatto funzionale ed eventuali patologie concomitanti.
E’ importante portare con sé tutta la documentazione clinica (visite precedenti, esami radiologici) riguardante il problema oggetto di visita.
Una volta raccolta l’anamnesi, il Fisiatra procede con la valutazione funzionale. La valutazione funzionale è l’esame obiettivo del paziente mirato alla ricerca di segni di alterata funzione o punti dolorosi.
Sulla base della valutazione funzionale il Fisiatra decide il percorso terapeutico più opportuno.

Piano riabilitativo

Il Fisiatra redige un piano riabilitativo che può comprendere:

  • la fisioterapia, ovvero il trattamento riabilitativo, specificando la tipologia di esercizio terapeutico da mettere in atto e che è personalizzato sulla base del problema funzionale riscontrato durante la visita.
  • terapie fisiche: ad esempio onde d’urto, tecarterapia, elettrostimolazioni, laser, magnetoterapia
  • infiltrazioni intrarticolari
  • trattamento della spasticità con tossina botulinica
  • mesoterapia
  • farmaci