Ortopedia

La cura delle patologie ortopediche è importante sin dall’infanzia in modo da prevenire e correggere dei disturbi che potrebbero essere in età adulta irreversibili. Le patologie ortopediche sono spesso caratterizzate dal dolore, che rende dicoltose le attività lavorative e della vita quotidiana. Queste malattie, se non curate, possono essere molto invalidanti.

I principali obiettivi del trattamento ortopedico sono:

  • prevenzione dell’evoluzione di alcune patologie identificabili in età pediatrica o in fase precoce;
  • diagnosi sulla base della valutazione clinica e strumentale (esami radiologici);
  • indicazioni al trattamento conservativo (fisioterapia, infiltrazioni); trattamento chirurgico (es. riparazioni di lesioni tendinee, ricostruzioni legamentose, protesi articolari).

PRENOTA

La Visita Ortopedica

La visita ortopedica prevede un momento iniziale caratterizzato da un’analisi completa relativa alla situazione clinica presente e passata del paziente con riguardo alla storia familiare e ad eventuali farmaci presi, tutto questo contribuisce ad un’accurata analisi di disturbi passati o presenti. Si passa poi all’analisi della struttura e delle funzioni dell’apparato locomotore che è l’insieme di ossa, articolazioni e muscoli che consentono al corpo di stare in piedi, di camminare e di compiere qualsiasi altro tipo di movimento.

Durante la visita, l’ortopedico valuta altri importanti aspetti quali:

  • postura
  • forza muscolare
  • capacità di escursione dell’articolazione
  • eventuali gonfiori e riflessi

La visita ortopedica viene richiesta dal paziente o su consiglio del proprio medico per curare:

  • artrosi (spalla, anca, ginocchio, mano)
  • tendinopatie (tunnel carpale, dito a scatto, De Quervain, sindrome della cuffia dei rotatori della spalla)
  • traumi ossei, sportivi e articolari (fratture, lussazioni, distorsioni, contusioni)
  • patologie della colonna vertebrale (ernie discali, lombalgia, lombosciatalgia, cervicalgia e dorsalgia)
  • patologie dell’infanzia e dell’adolescenza (piede piatto, scoliosi, cifosi)
  • patologie del piede (alluce valgo, dito a martello, piede piatto dell’adulto)
  • diagnosi terapia e prevenzione dell’Osteoporosi
  • trattamento del Dolore Cronico
  • Liposcultura non chirurgica

Ozono Terapia

L’ozono terapia è una tecnica che sfrutta le potenzialità dell’ozono, combinato con l’ossigeno, per stimolare e aumentare i meccanismi di protezione nei confronti della produzione di radicali liberi (riduzione) e di sostanze tossiche per le cellule. Le azioni sono:

  •  Analgesica
  • Antifiammatoria
  • Antivirale
  • Antibatterica
  • Antimicotica
  • Immunomodulante

Gli esami

  • Visita ortopedica
  • Visita ortopedica pediatrica
  • Visita medico sportiva non agonistica
  • Visita posturologica
  • Infiltrazioni intrarticolari ecoguidate
  • Mesoterapia
  • Valutazione esame densitometrico
  • Baropodometria